il futuro nelle nostre radici

Categoria: prossimo evento Page 2 of 14

Domenica 21 Agosto; alla scoperta della Valle degli Armeni

Un’escursione breve ma intensa, che ci porterà alla scoperta della famosa degli armeni, ma anche del mondo bizantino, con i suoi monumenti e resti archeologici di superficie. Sarà un viaggio emozionante, ricco di contrasti paesaggistici e culturali, in un entroterra intriso di profumi e spiritualità.

Prima tappa del pomeriggio sarà il Monumento Bizantino di Santa Maria di ridetti (Staiti) con immerso in una silente vallata, ci farà percorrere la storia dal periodo ellenico sino all’età moderna. Oggi l’abazia si presenta in stato di rudere ben conservato, con ancora integre le evidenze architettoniche di questo edificio tra i più unici del territorio dell’area Grecanica.

Ci si sposterà sempre in Auto verso Rocca Armenia di Bruzzano Zeffirio, qui un complesso fortilizio e di una città cinta da mura, ci condurrà nel medioevo, alla scoperta del perchè e del come gli armeni abbiano influenzato questo territorio, crocevia di popolazioni, ma anche baluardo della cultura antica di tutta la Calabria.

Una breve visita ai resti del castello e ad una grande caverna, ci porterà alla scoperta dei panorami di tutta la vallata che si affaccia sul mar ionio, ma una visita all’arco trionfale dei Principi Carafa coronerà questa escursione con scorci su un passato glorioso.
Gran finale con la degustazione di vini locali, per brindare all’estate al calar della sera…

 

–PROGRAMMA–

Ore 17:00 Raduno e registrazioni partecipanti (Piazza Chiesa Parrocchiale Maria S.S. Annunziata (frazione Paese Nuovo) LINK POSIZIONE GOOGLE MAPS
Ore 17:15 Partenza con le proprie auto per Santa Maria di Tridetti (15 minuti in auto)
Ore 17:30 arrivo a Santa Maria di Tridetti -Staiti ( parcheggio automobili)- visita al complesso storico monumentale
Ore 18:30 Partenza per Bruzzano Vetere – Rocca degli Armeni (Parcheggio automobili) passeggiata immersiva fra i ruderi del centro storico antico, castello, arco dei principi.
Ore 19:30 – Brindisi al tramonto
Ore 20:00 Fine e Saluti e partenza per il rientro alle auto.

 

–SCHEDA TECNICA–

ESCURSIONE: T (Turistica)
LIVELLO DI DIFFICOLTA’: Facile
PRESENZA D’ACQUA: NO (Bruzzano Vetere)
–EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO–

Scarpe comode o chiuse (meglio da ginnastica), Cappellino, occhiali da sole, scorta d’acqua (almeno 1,5lt), crema o spry anti-zanzare (facoltativo)

 

–COME PARTECIPARE–

Prenotazione obbligatoria telefonando al numero 347-0844564 fornendo il proprio nome e cognome (entro e non oltre il 20 Agosto 2022) anche WHATSAPP!

–QUOTA DI PARTECIPAZIONE–

La partecipazione ha un costo simbolico di 10€ (quale contributo volontario per il sostegno delle attività della Pro Loco di Brancaleone) da versare sul luogo dell’appuntamento.

–ISCRIZIONI LIMITATE–

PER UN MINIMO DI 10 PERSONE ED UN MASSIMO DI 30 PERSONE!
*I minori sotto i 18 anni possono partecipare se accompagnati e sotto tutela di un adulto

–NOTE IMPORTANTI–

*Ogni partecipante è tenuto ad equipaggiarsi di mascherine monouso marchio CE, disinfettante/gel mani, a tenere le distanze previste dalle regole anti-contagio (almeno 1,5mt),

*Trattandosi di attività all’aperto, ogni partecipante è pregato di attenersi alle regole anti-covid.

*L’organizzazione si esime sin da ora da ogni responsabilità civile o penale che possa derivare da infortuni durante lo svolgimento dell’escursione, ognuno partecipa volontariamente ASSUMENDOSI LA PROPRIA RESPONSABILITA’.

 

Venerdì 12 Agosto – Escursione Notturna a Brancaleone Vetus (tra leggende e misteri)

Torna quest’anno l’appuntamento più CULT dell’estate Brancaleonese,  l’esplorazione in notturna di Brancaleone Vetus per ammirare le stelle e conoscere i segreti del borgo antico sotto un’altra veste.

L’escursione di quest’anno si svolgerà, in un itinerario EMOZIONALE, sotto il chiarore della prima LUNA PIENA d’AGOSTO, che ci farà da cornice mentre si leverà chiara e luminosa nel cielo di Agosto! Misteri, leggende, racconti nella piazzetta del borgo, sopra il paese costiero illuminato come un lenzuolo di stelle. Brancaleone Vetus come molti altri borghi abbandonati della Calabria, sa raccontare un mondo fatto di persone, fatti, misfatti, vicissitudini. Un piccolo mondo nascosto fra gli anfratti naturali, grotte, antiche abitazioni, vicoli, scorci e profumi, che anche di notte sanno regalare sensazioni indescrivibili.

Vi condurremo alla scoperta dell’antica città rupestre, dei suoi segreti e della profonda spiritualità, attraverso un percorso narrato e narrante, privo di fantasmi o cose del genere, ma altrettanto ricco di sorprese!

Muniti ognuno di torcia elettrica visiteremo: la Grotta della Madonna del Riposo, con i suoi affreschi seicenteschi al suo interno, la casa-grotta, le rocce mioceniche, i sito dei silos-granai (ci entreremo dentro), la chiesa-grotta dell’Albero della vita, il sito dell’antica chiesa Protopapale dell’Annunziata con le sue tombe-cripta e la chiesa nuova dell’Annunziata degli anni ‘30 che ospita oggi il “Centro Documentazioni di Brancaleone Vetus” oltre a ciò che resta dell’antico altare barocco.

–PROGRAMMA–

Ore 21:20 Raduno e registrazioni partecipanti (Piazza Chiesa Parrocchiale Maria S.S. Annunziata (frazione Paese Nuovo) LINK POSIZIONE GOOGLE MAPS 
Ore 21:40 Partenza con le proprie auto per Brancaleone Vetus (10 minuti in auto)
Ore 21:50 circa arrivo presso località Bova (a 800mt dal borgo antico) parcheggio automobili
Ore 22:00 inizio esperienza immersiva tra i vicoli del borgo, attraverso storie, leggende, vicissitudini e percorsi medievale, con gran finale del BRINDISI ALLA LUNA con un vino Greco di Ferruzzano sponsorizzato dall’Azienda Agricola Panzera.
Ore 00:30 Fine e Saluti e partenza per il rientro alle auto.

–SCHEDA TECNICA–

ESCURSIONE: T (Turistica)
LIVELLO DI DIFFICOLTA’: Facile
DISLIVELLO: irrisorio
KM A PIEDI: 1km (andata e ritorno)
CONDIZIONI DEL PERCORSO: strada asfaltata e selciati antichi
PRESENZA D’ACQUA: NO, punto ristoro al borgo

–EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO–

Scarpe comode (da ginnastica o da trekking), torcia elettrica a mano o frontale, scorta d’acqua (almeno 1,5lt), Bastoncini da trekk (facoltativi), crema o spry anti-zanzare (facoltativo)

–COME PARTECIPARE–

Prenotazione obbligatoria telefonando al numero 347-0844564 fornendo il proprio nome e cognome (entro e non oltre il 10 Agosto 2022) anche WHATSAPP!

–QUOTA DI PARTECIPAZIONE–

La partecipazione ha un costo simbolico di 10€ (quale contributo volontario per il sostegno delle attività di rigenerazione del borgo della Pro Loco di Brancaleone) da versare sul luogo dell’appuntamento.

–ISCRIZIONI LIMITATE–

PER UN MINIMO DI 10 PERSONE ED UN MASSIMO DI 30 PERSONE!
*I minori sotto i 18 anni possono partecipare se accompagnati e sotto tutela di un adulto

–NOTE IMPORTANTI–

Ogni partecipante è tenuto ad equipaggiarsi di mascherine monouso marchio CE, disinfettante/gel mani, a tenere le distanze previste dalle regole anticontagio (almeno 1,5mt), 

Trattandosi di attività all’aperto gli ingressi in grotta e nei luoghi al chiuso (centro documentazioni di Brancaleone Vetus) avverranno nel rispetto delle normative vigenti. Ogni partecipante è pregato di collaborare al fine della buona riuscita dell’evento.

L’organizzazione si esime sin da ora da ogni responsabilità civile o penale che possa derivare da infortuni durante lo svolgimento dell’escursione, ognuno partecipa volontariamente ASSUMENDOSI LA PROPRIA RESPONSABILITA’.

 

Domenica 15 Maggio; prende vita il progetto “AdottiAmo Brancaleone Vetus”

Nell’ottica della promozione e valorizzazione del Parco Archeologico Urbano di Brancaleone Vetus (RC)  invitiamo tutte le Associazioni del territorio Calabrese ad aderire al progetto denominato “AdottiAmo Brancaleone Vetus”, evento proposto dalla Pro Loco di Brancaleone APS,  in collaborazione con Kalabria Experience l’Associazione Calabria Condivisa, attraverso la realizzazione di una visita del borgo abbandonato, al fine di instaurare rapporti di dialogo e cooperazione, scambio di idee progettuali in grado di sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema del volontariato attivo e sulle politiche di rigenerazione urbana dei siti storici abbandonati. Negli ultimi anni infatti, il borgo di Brancaleone Vetus è stato protagonista di progetti ed interventi che hanno coinvolto numerosi volontari del luogo, Enti e Associazioni del territorio che si sono dimostrati fondamentali per il recupero della fruibilità del complesso urbano, di sentieri e vicoli del borgo che oggi rappresentano una delle pietre miliari del progetto “Renaissance Brancaleone Vetus” in atto dal 2016. 

Il progetto “AdottiAmo Brancaleone Vetus” nasce da un’idea concettuale di “rinascita” condivisa e condivisibile, interscambio e cooperazione fra Enti profit e no profit, attraverso la partecipazione attiva dei cittadini e soprattutto dei giovani. Il progetto “AdottiAmo Brancaleone Vetus” si basa nell’adottare uno spazio, riqualificare un’area, lasciare un segno tangibile da parte delle associazioni aderenti, che potrebbe consistere anche nella forma più semplice di finanziamento di un’opera fra quelle riportate in elenco obbiettivo:

IL CONTESTO:

Il borgo sorge su una collina rocciosa, alle spalle della cittadina costiera a circa 3 km di strada e 10 minuti in auto, ed offre la possibilità di conoscere, più nel profondo, la storia, la cultura e l’identità di una delle zone della nostra area Metropolitana di Reggio Calabria tra le più autentiche ed archeologicamente più interessanti. Brancaleone Vetus si presenta oggi in stato di rudere, ma nel contempo un sito storico reso accessibile e messo in sicurezza grazie ai percorsi riqualificati e corredati da tabelle turistiche che indicano i luoghi di interesse storico ed archeologico accessibili anche mediante dispositivi tecnologici. Qui è possibile svolgere attività ludico-ricreative completamente immersi nella natura, a contatto con la natura selvaggia di questi luoghi, pregni di storia e spiritualità.

 

L’ESPERIENZA PROPONE:

Una passeggiata culturale ed esperienziale prevista per Domenica 15 Maggio 2022, visita narrata del Parco Archeologico Urbano, Geosito rocce mioceniche, Sito dei Silos-Granai, Grotta dell’Albero della Vita, tombe cripta della chiesa proto papale dell’Annunziata, Casa-Grotta, Grotta della Madonna del Riposo, Centro Documentazioni (ex chiesa dell’Annunziata), briefing finale con illustrazione della fasi di rigenerazione urbana del sito, grazie all’opera volontaria della Pro Loco (ente gestore del sito storico).

Sarà una giornata all’insegna dell’amicizia, immersi nella natura e nel paesaggio di questo sito urbano antichissimo, oltre ad un’occasione unica per conoscere tante realtà associative territoriali che si spendono e si battono per il rilancio turistico dei territori. Il messaggio che vorremmo lanciare in occasione di tale giornata è che solo facendo rete e condividendo le iniziative riusciremo a valorizzare i nostri territori.

 

PROGRAMMA:

Ore 09:30 Ritrovo a Brancaleone Marina (Piazza Stazione)

Ore 09:50 Partenza (in automobile) per Brancaleone Vetus

Ore 10:00 Arrivo previsto presso il Parco Archeologico Urbano di Brancaleone Vetus

– Briefing di benvenuto

– Visita ai ruderi del borgo, chiese-grotte, Centro Documentazioni, aree riqualificate dai nostri volontari.

Ore 12:00 Momento di riflessione, scambio di idee e di esperienze

Ore 12:30 Pausa pranzo a sacco presso il borgo

Ore 15:00 Arrivo a Brancaleone Marina e visita Dimora Cesare Pavese a Brancaleone Marina

 

SCHEDA TECNICA:

Escursione di tipo: T (Turistica) adatta a tutti

Km da percorrere: 0

Dislivelli: irrisori

Presenza di acqua potabile: Rifornirsi da casa

 

EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO:

Abbigliamento adeguato al periodo, Scarpe da ginnastica, Cappellino, occhiali da sole, Acqua (almeno 1,5lt), macchina fotografica, e tanta voglia di scoprire la storia e la cultura di questo luogo.

 

Per sostenere ed aderire all’iniziativa si richiede:

Quota simbolica minima di 20€ per singola associazione (partecipando alla giornata con una delegazione di 4 consociati, si precisa infatti che il contributo per ciascun partecipante è di 5 €); Oppure il versamento della predetta quota tramite IBAN:  IT26 K076 0116 3000 0100 7512 153,  c/c postale  N° 001007512153 INTESTATO A: Pro Loco di Brancaleone CAUSALE: AdottiAmo Brancaleone Vetus.

 

Si precisa che qualora qualcuno dei soci desiderasse partecipare singolarmente, a prescindere dall’adesione dell’associazione, si richiede una quota simbolica di 5€ a sostegno del progetto.

 

*L’organizzazione si esonera da ogni responsabilità civile o penale che possa scaturire da infortuni, danni a persone o cose, ognuno partecipa a titolo volontario dopo aver letto attentamente il programma e la scheda tecnica contenente le informazioni.

25 Aprile 2022- alla scoperta dei borghi della “Valle degli Armeni”

Il 25 Aprile Kalabria Experience e Calabria Condivisa organizzano un Tour Esperienziale e fotografico alla scoperta dei Borghi della “Valle degli Armeni” un viaggio nella storia e nel tempo, che attraverserà secoli di storia, vita e vicissitudini di questo lembo di Calabria. Dalle prime colonie Greche al passaggio degli Armeni in Calabria che in questo territorio hanno lasciato tracce indelebili del loro passaggio ed il loro stanziamento in epoca Bizantina.

Ci si muoverà raggiungendo i siti e borghi con le proprie auto!!!

Il tour Valle degli Armeni propone la scoperta di Brancaleone Vetus, l’Abbazia di Santa Maria di Tridetti, il Borgo di Staiti e la leggendaria Rocca degli Armeni a Bruzzano vetere, tra storia e visioni, panorami mozzafiato e particolari inediti che vogliono riscoprire il piacere del “turismo lento” e culturale, nell’ottica della promozione del territorio, attraverso la fotografia e la narrazione di luoghi facili ed accessibili a tutti.

L’iniziativa sarà legata al contest fotografico con la collaborazione con l’Associazione Calabria Condivisa mediante l’hashtag  #valledegliarmeni, dove i migliori scatti saranno postati sulle piattaforme web e social collegate a Calabria Condivisa e Kalabria Experience per valorizzare i luoghi e far conoscere attraverso i propri punti di vista, l’anima e l’essenza di questi luoghi ricchi di bellezza e spiritualità.

 PROGRAMMA:

Ore 09:00 Raduno registrazione dei partecipanti (Piazza Stazione Brancaleone)
Ore 09:15 Partenza con le proprie auto verso Brancaleone Vetus (visita del sito storico, grotte, ruderi del Borgo e Centro Documentazioni).

Ore 11:30 Trasferimento all’Abbazia di Santa Maria di Tridetti (Staiti) visita guidata dell’abbazia
Ore 12:00 Trasferimento a Staiti (borgo) – passeggiata tra le vie del borgo, il sentiero delle chiese Bizantine,il Geosito delle “Rocche di Quartu”, le tipiche fontane, il Museo dei Santi Italo Greci e la Chiesa delle Vittorie.

Ore 13:30 Pranzo Buffet Tipico presso la “TAVERNA DEI SANTI” (all’aperto)
Ore 15:00 Trasferimento a Bruzzano Vetere, visita alla leggendaria “Rocca degli Armeni”, arco trionfale dei Principi Carafa.
Ore 17:00 Saluti e partenza per il rientro.

 

SCHEDA TECNICA

Comuni interessati: Brancaleone, Bruzzano Zeffirio, Staiti.

Escursione di tipo: T (Turistica)
Difficoltà: nessuna
Durata complessiva: 7,5 ore (soste e pausa pranzo incluso)
Acqua: Meglio rifornirsi da casa

Adatta ai bambini: SI (purchè accompagnati e sotto la responsabilità di un genitore)

 

ATTREZZATURA CONSIGLIATA:

Scarpe comode (da ginnastica), cappellino, occhiali da sole, k-way, acqua almeno 2lt, spuntino, macchina fotografica o smartphone e tanta curiosità.

 

PRENOTAZIONI:

Telefonare al num.  3470844564  fornendo i propri dati anagrafici (NOME E COGNOME), entro e non oltre il 22 Aprile ore 12:00

ISCRIZIONI A NUMERO CHIUSO :

MAX 30 persone

QUOTA DI PARTECIPAZIONE:

30€ Include degustazione a “Buffet” a base di prodotti tipici locali di Staiti.

La via dei Borghi a Casignana (RC)

Domenica 28 Novembre andremo alla scoperta di uno dei luoghi più significativi della provincia di Reggio. La prima parte della giornata si svolgerà nella parte vecchia del borgo di Casignana dove una passeggiata fotografica ci permetterà di gustare gli scorci più nascosti di questo centro poco conosciuto.

Dopo la pausa pranzo (PRANZO A SACCO) partiremo (in macchina) alla volta delle meraviglie della villa di epoca romana della contrada Palazzi di Casignana dove la bellezza dei pavimenti musivi saprà rapirci occhi e anima.

Programma

10.00  Raduno e ritrovo in prossimità del piazzale del cimitero di Africo (RC)  LINK GOOGLE 
10.30 partenza verso il borgo di Casignana e passeggiata tra i vicoli del vecchio borgo
13.00 pranzo a sacco
14.30 dopo lo spostamento in macchina visiteremo la Villa Romana di Casignana

Costo esperienza:

20€ a persona (il costo comprende anche il biglietto d’accesso alla Villa)

Max partecipanti: 35

IMPORTANTE

Si ricorda che per accedere alla Villa c’è la necessità del green pass derivante da vaccino oppure di un tampone molecolare con esito negativo nelle 48 ore antecedenti all’ ingresso.

Attrezzatura per l’escursione:

Abbigliamento a strati e adatto al periodo, scarpe comode (CHIUSE), cappellino, ombrello, borraccia (1,5lt), k-way, pranzo o spuntino (A SACCO), macchina fotografica o smartphone, mascherina, gel igienizzante personali.

PER INFO E PRENOTAZIONI

Entro e non oltre il 27 Novembre telefonando al 3470844564 (fornendo nome e cognome del partecipante).

 

Domenica 14 Novembre-La Via dei Borghi a Gerace (RC)

Domenica 14 novembre sarà la superba Gerace la meta di questa tappa del progetto #LaViaDeiBorghi nato dalla sinergia con gli amici de Il Giardino di Morgana

Un percorso urbano ci permetterà di entrare nell’anima di questo borgo. Saranno tantissimi i luoghi che ci stregheranno dal Castello alla Cattedrale, dal Museo Diocesano alle tante chiese che rappresentano piccoli scrigni di bellezza. Non mancheranno le sorprese…!!!

IMPORTANTE

Per raggiungere il punto di raduno utilizza questo itinerario alternativo  in quanto la strada principale di accesso al borgo risulta ancora chiusa.

LUOGO DI RITROVO:

PROGRAMMA:

9.00: raduno e registrazione piazza trenino a Gerace (UTILIZZA QUESTO LINK)
9.15: spostamento in auto presso Piazza Castello dove parcheggeremo e inizieremo il nostro percorso
12.30/ 13.00: Pausa pranzo nella panoramica Piazza delle Bombarde (PRANZO A SACCO)
14.00: riprenderemo il nostro percorso tra i vicoli del borgo
16.30: Fine

SCHEDA TECNICA:
Itinerario T (Turistico Culturale)
Difficoltà: Facile
Adatto ai bambini: SI (se accompagnati da un adulto)

 

IMPORTANTE

*Per partecipare sarà necessario il green pass derivante da vaccino oppure da un tampone molecolare con esito negativo nelle 48 ore antecedenti.

 

ABBIGLIAMENTO CONSIGLIATO:
A strati adatti al periodo, cappellino, scarpe da trekking (vietatissime scarpe aperte), macchina fotografica, mascherina.

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE:
20€ (da versare al momento dell’incontro) che comprendono costo dell’esperienza più gli ingressi: Cattedrale, Museo Diocesano, Chiesa San Francesco d’Assisi, Chiesa Santa Caterina d’Alessandria, Chiesa dell’Annunziatella

 

PRENOTAZIONE:
Obbligatoria entro giorno 13 Novembre chiamando al numero: 347 084 4564  (fornendo Nome,Cognome e recapito telefonico di ogni singolo partecipante).

Iscrizioni a numero chiuso: fino ad un massimo di 40 partecipanti!

Page 2 of 14

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén