Crea sito

La Via dei Borghi a Badolato (il programma)

Domenica 29 Dicembre 2019 il progetto “La Via dei Borghi” ideato e curato dalle Associazioni Kalabria Experience e Associazione il Giardino di Morgana con il Patrocinio morale di Consiglio Regionale della Calabria, Provincia di Catanzaro e Comune di Badolato, con il supporto logistico organizzativo della Pro-Loco di Badolato e Associazione Operatori Turistici Riviera e Borghi degli Angeli, e dei Volontari del Servizio civile di Badolato vi porteranno alla scoperta dell’antico borgo di Badolato. Centro medioevale in provincia di Catanzaro, è situato tra due valloni che degradano verso la pianura litoranea. È situato a 240 metri s.l.m. a poco più di 5 km dalla frazione Marina. Il millenario borgo di Badolato conserva ancora intatta la struttura urbanistica medioevale costituita da suggestivi vicoli stretti e tortuosi che si intersecano fra le case l’una a ridosso dell’altra. Badolato è stata fondata nel 1080 dal primo Duca di Calabria Roberto il Guiscardo. In passato ha assunto, di volta in volta, i nomi di Badulato, Vadolato, Badoaro. Compreso nella Contea di Catanzaro agli inizi della dominazione Normanna, fu in seguito baronia, ed ai tempi degli Angioini appartenne ad un Filippo di Badolato, donde, probabilmente, il nome del paese. Oggi, il borgo medievale di Badolato nuova meta turistica con un suo appeal internazionale è riconosciuto come “Borgo degli artisti e degli stranieri” poiché artisti di fama nazionale (non solo) e stranieri provenienti da diversi paesi d’Europa e del Mondo trascorrono qui le proprie vacanze, in alcuni casi comprando casa e divenendone addirittura nuovi cittadini.  La giornata sarà legata al contest fotografico promosso dal gruppo #Iuntamu con hashtag; #IuntamuABadolato

VIAGGIO IN AUTOBUS GRAN TURISMO DA REGGIO CALABRIA!

QUOTA DI PARTECIPAZIONE:
50,00€ a persona con anticipo di 25,00€ tramite ricarica PostePay (comunicata dall’organizzazione al momento della prenotazione) la rimanente quota verrà versata brevimanu sul luogo dell’appuntamento alla partenza.

LA QUOTA COMPRENDE:
Viaggio A/R pullman Gran turismo, Guida e ingressi nei siti storici, Pranzo completo in Agriturismo, contributo per le associazioni organizzatrici, assistenza prenotazioni.

LA QUOTA NON COMPRENDE:
Colazione, souvenir, assicurazione infortuni, tutto ciò che non è elencato nella voce “comprende”.

PRENOTAZIONI:
Obbligatoriamente telefonando ai numeri di Tel: 3489308724 oppure 3470844564 (Numero Max 50 persone, numero Min. 40 persone).

PROGRAMMA:

Ore 06:00 PARTENZA Reggio Calabria (Via Argine Destro – sotto il viadotto)
Ore 07:00 FERMATA 1 Melito Porto Salvo (zona di fronte al Mobilificio Pizzi)
Ore 07:30 FERMATA 2 Brancaleone Marina (Piazza stazione)
Ore 08:00 FERMATA 3 Sosta Colazione ad Ardore Marina (Piazza Stazione)
Ore 08:20 FERMATA 4 Locri (Distributore Esso -Bivio per opedale)
Ore 08:45 FERMATA 5 Caulonia (Laterizzi Archinà)

Ore 09.30 ARRIVO a Badolato Borgo in Piazza Castello; visita guidata per le vie del borgo, rione “Destru”, Piazza Municipio, Chiesa SS.mo Salvatore, Torre Campanaria e Piazzetta Santa Maria, Corso Umberto I, Via San Leonardo e Via Corsica, Via Vittorio Emanuele, Vicolo stretto di Scesa Rossini, Via Adamo verso antico rione “Mancuso” con visita alla Chiesa di Santa Caterina V.M. d’Alessandria e rientro in Piazza Castello.
Ore 13:00 Piazza Castello trasferimento in autobus presso l’Agriturismo “Zangarasa”
Ore 13:30 Pranzo di Gruppo
Ore 15:00 Partenza per la visita al Santuario Basiliano della Madonna della Sanità del secolo XI con al suo interno antico affresco del 1400.

 

Menu pranzo “Agriturismo Zangarasa”
Antipasto della casa, Pasta fresca con salsiccia e funghi, Grigliata mista di carne, contornata con insalata, Frutta fresca di stagione, acqua e vino rosso della casa, Caffè al bar.

 

N.B.

*Non è prevista alcuna formula assicurativa per i partecipanti ad esclusione del viaggio in autobus, il partecipante dopo aver preso visione del presente programma aderisce esonerando l’organizzazione da ogni responsabilità civile o penale che posa derivare dall’attività svolta nella giornata.
*Il partecipante che per qualsiasi motivo non dovesse presentarsi il giorno della partenza perde automaticamente l’anticipo quale contributo per la copertura del posto a sedere sull’autobus.
*Per eventuali esigenze alimentari (quali, allergie o intolleranze) comunicare all’organizzatore in fase di prenotazione, in modo da provvedere per tempo alla personalizzazione del menù del pranzo.

Buon viaggio…